1. Permesso internazionale di guida
  2.  / 
  3. Blog
  4.  / 
  5. 10 fatti interessanti su Malta
10 fatti interessanti su Malta

10 fatti interessanti su Malta

Informazioni rapide su Malta:

  • Popolazione: Malta ha una popolazione di circa 514.000 persone.
  • Lingue ufficiali: Il maltese e l’inglese sono le lingue ufficiali di Malta.
  • Capitale: La Valletta è la capitale di Malta.
  • Governo: Malta è una repubblica con un sistema democratico rappresentativo parlamentare.
  • Valuta: La valuta ufficiale di Malta è l’euro (EUR).

1 Fatto: a Malta non esistono fonti naturali di acqua potabile.

Malta si trova ad affrontare una sfida idrica, non disponendo di fonti naturali di acqua potabile e affidandosi alle precipitazioni e alla desalinizzazione dell’acqua di mare. Gli sforzi di conservazione includono bacini innovativi, ma le preoccupazioni per la sostenibilità persistono. Le campagne di sensibilizzazione pubblica sottolineano la responsabilità collettiva per la conservazione dell’acqua.

2 Fatto: Malta è uno dei paesi più piccoli

Malta è uno dei Paesi più piccoli al mondo, con una superficie di poco più di 316 chilometri quadrati e una popolazione di circa 514.000 persone. Nonostante le sue dimensioni ridotte, Malta conserva un’importante eredità storica e culturale.

3 Fatto: a Malta la circolazione è a sinistra

Malta segue la circolazione a sinistra, il che significa che i veicoli guidano sul lato sinistro della strada. Questa pratica è in linea con l’influenza britannica sul paese, dato che Malta era un’ex colonia britannica. I viaggiatori e gli automobilisti di Malta dovrebbero essere consapevoli di questo orientamento del traffico quando navigano sulle strade.

Nota: se avete intenzione di visitare il Paese, verificate anche se è necessario ottenere una patente di guida internazionale per guidare a Malta.

4 Curiosità: Malta ha il maggior numero di monumenti storici al mondo in rapporto al territorio.

Malta vanta la notevole distinzione di avere una delle più alte concentrazioni di monumenti storici rispetto al suo territorio nel mondo. Nonostante le sue dimensioni ridotte, l’arcipelago è ricco di siti archeologici, antichi templi e tesori architettonici che riflettono la sua storia ricca e diversificata. I templi megalitici, dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, e la città storica di La Valletta contribuiscono in modo significativo all’eccezionale patrimonio culturale di Malta.

5 Curiosità: l’Ordine di Malta è famoso in tutto il mondo.

L’Ordine di Malta ha avuto origine a Malta nell’XI secolo. Inizialmente focalizzata sull’assistenza medica durante le Crociate, divenne poi influente nel Mediterraneo, difendendo Malta dagli attacchi ottomani nel XVI secolo. Nonostante il declino della sua influenza territoriale, l’Ordine continua oggi la sua missione umanitaria a livello globale.

Il famoso artista italiano Michelangelo lavorò a Malta ed entrò a far parte dell’Ordine di Malta.

6 Curiosità: Malta ha alcune delle migliori spiagge d’Europa

Malta vanta alcune delle spiagge più belle d’Europa, rinomate per le loro acque cristalline e la loro bellezza paesaggistica. La costa dell’arcipelago offre una vasta gamma di esperienze balneari, da tratti sabbiosi a calette nascoste. Destinazioni popolari come Golden Bay e Mellieha Bay sono famose per le loro sabbie incontaminate e le acque invitanti, che fanno di Malta una meta ambita dagli amanti delle spiagge in Europa.

7 Curiosità: l’Università di Malta è una delle più antiche d’Europa.

L’Università di Malta ha la particolarità di essere una delle più antiche università europee, con radici che risalgono al XVI secolo. Fondata nel 1592, ha svolto per secoli un ruolo significativo nell’istruzione superiore.

Inoltre, Malta ospita alcune delle strutture indipendenti più antiche del mondo: i templi megalitici. È sorprendente che questi templi siano antecedenti alle piramidi egizie, con alcuni che risalgono al 3600 a.C. circa. I templi, come quello di Ġgantija a Gozo, contribuiscono alla ricca eredità storica di Malta e al suo status di tesoro archeologico unico.

8 Curiosità: Malta ha strade strette

Malta è caratterizzata da strade strette e strategicamente progettate per fornire ombra per la maggior parte del giorno. L’architettura degli edifici e la disposizione delle strade contribuiscono a creare un’ombra naturale, offrendo una tregua dal sole mediterraneo. Questo accurato design urbano non solo migliora il comfort dei pedoni, ma riflette anche l’approccio storico dell’isola all’adattamento al clima e all’ambiente circostante.

9 Curiosità: a Malta ci sono molte scuole di lingua.

Malta ospita numerose scuole di lingua, il che la rende una destinazione privilegiata per l’apprendimento dell’inglese. Gli istituti di formazione linguistica dell’isola attirano studenti da tutto il mondo, attratti non solo dalla qualità dei programmi di lingua inglese, ma anche dall’esperienza coinvolgente di praticare l’inglese in un ambiente vario e accogliente.

10 Curiosità: Malta è stata la location delle riprese di molti film storici.

Malta, con i suoi paesaggi pittoreschi e la sua ricca storia, è stata una delle location preferite per le riprese di numerosi film storici. Esempi notevoli sono “Il Gladiatore” (2000), che ha utilizzato Fort Ricasoli e Gozo per rappresentare l’antica Roma, e “Troy” (2004), girato a Mellieħa e Fort Ricasoli. Anche altre produzioni, come “Il conte di Montecristo” (2002) e “Popeye” (1980), hanno sfruttato il fascino storico di Malta.

Please type your email in the field below and click "Subscribe"
Subscribe and get full instructions about the obtaining and using of International Driving License, as well as advice for drivers abroad