1. Permesso internazionale di guida
  2.  / 
  3. Blog
  4.  / 
  5. 10 fatti interessanti sui Paesi Bassi
10 fatti interessanti sui Paesi Bassi

10 fatti interessanti sui Paesi Bassi

Fatti rapidi sui Paesi Bassi:

  • Popolazione: I Paesi Bassi ospitano oltre 17 milioni di persone, dando vita a una societĂ  vivace e diversificata.
  • Lingue ufficiali: L’olandese è la lingua ufficiale dei Paesi Bassi e riflette il patrimonio linguistico della nazione.
  • Capitale: Amsterdam, rinomata per i suoi canali pittoreschi e la sua ricchezza culturale, è la capitale dei Paesi Bassi.
  • Governo: I Paesi Bassi sono una monarchia costituzionale con un sistema parlamentare che enfatizza la governance democratica.
  • Valuta: L’euro (EUR) è la valuta ufficiale dei Paesi Bassi e facilita le transazioni economiche in questa nazione europea.

1 Fatto: i Paesi Bassi sono un paese di ciclisti

I Paesi Bassi sono innegabilmente un paradiso per i ciclisti, con ben 22.000 chilometri di piste ciclabili dedicate e ben 18 milioni di biciclette – più dell’intera popolazione del Paese. Questa testimonianza numerica sottolinea l’impegno degli olandesi nei confronti della bicicletta come parte integrante della loro vita quotidiana e del trasporto sostenibile.

2 Fatto: l’Olanda è solo una parte del paese

Il termine “Olanda” tecnicamente si riferisce a due sole province – Olanda Settentrionale e Olanda Meridionale – all’interno dei Paesi Bassi. Anche se spesso viene usato in modo intercambiabile, il Paese è composto da dodici province, ognuna delle quali contribuisce al ricco arazzo della cultura e dei paesaggi olandesi.

3 Fatto: gran parte del paese è sotto il livello del mare

Oltre il 25% dei Paesi Bassi si trova sotto il livello del mare, una sfida geografica che ha dato il via a secoli di gestione innovativa dell’acqua. Attraverso la costruzione di dighe e polder, gli olandesi hanno salvaguardato le loro terre basse. L’impressionante impresa di recuperare dall’acqua circa 1.650 miglia quadrate di terra dimostra l’impegno costante dei Paesi Bassi nel modellare la propria geografia.

4 Curiosità: Amsterdam è considerata la capitale della dissolutezza

Amsterdam è rinomata per il suo ambiente progressista e aperto, con il famoso Red Light District che simboleggia l’approccio della città al lavoro sessuale legalizzato e regolamentato. Il quartiere, lungi dall’essere una capitale della dissolutezza, riflette la posizione pragmatica e liberale dei Paesi Bassi su alcuni aspetti della vita sociale.

5 Fatto: le droghe leggere sono legali anche nei Paesi Bassi

I Paesi Bassi hanno una politica distinta sulle droghe leggere, in particolare sulla cannabis. Dagli anni ’70, il possesso e la vendita di piccole quantità di cannabis per uso personale sono stati depenalizzati. Questa politica ha portato alla creazione di circa 600 “coffeeshop” dove gli individui possono acquistare e consumare legalmente la cannabis. L’approccio tollerante ha attirato turisti in cerca di un’esperienza unica, contribuendo alla popolarità di Amsterdam e di altre città olandesi tra gli appassionati di cannabis.

6 CuriositĂ : nel Paese ci sono oltre 1.000 mulini a vento storici.

Con oltre 1.000 mulini a vento storici, i Paesi Bassi intrecciano una storia di ricchezza culturale e innovazione. Queste strutture iconiche sono un simbolo duraturo, che riflette la storica dipendenza del Paese dall’energia eolica e mostra la maestria olandese nello sfruttare le forze della natura.

7 Curiosità: l’Olanda è il più grande esportatore di fiori

L’Olanda regna sovrana come il più grande esportatore di fiori, con un valore di esportazione annuale sorprendente che supera i 4,7 miliardi di euro. Questa potenza floreale è leader mondiale nella fornitura di un caleidoscopio di fiori, che mette in mostra l’esperienza olandese nel settore dell’orticoltura.

8 CuriositĂ : gli olandesi sono la nazione piĂą alta del mondo

Gli olandesi rivendicano il titolo di nazione più alta del mondo, con un’altezza media di circa 6 piedi (183 cm) per gli uomini olandesi e di circa 5 piedi e 7 pollici (170 cm) per le donne olandesi. Questa notevole statura supera le medie mondiali, rendendo i Paesi Bassi un’eccellenza in termini di altezza su scala internazionale.

9 Fatto: i Paesi Bassi puntano sull’energia verde

All’avanguardia nelle iniziative ecologiche, i Paesi Bassi perseguono attivamente un futuro sostenibile pianificando la cessazione della vendita di nuove auto a benzina e diesel entro il 2030. Questo ambizioso obiettivo è in linea con l’impegno del Paese a ridurre le emissioni di carbonio e a promuovere un panorama dei trasporti più pulito ed ecologico. La mossa sottolinea l’impegno dei Paesi Bassi nel guidare la transizione globale verso alternative energetiche più verdi.

Nota: se state programmando un viaggio nei Paesi Bassi e non amate le biciclette, verificate la necessitĂ  di avere una patente internazionale nei Paesi Bassi per poter guidare.

10 Curiosità: il colore nazionale è l’arancione

Nei Paesi Bassi, l’arancione non è solo un colore: è un simbolo di orgoglio nazionale e di unità. Abbracciato come colore nazionale, l’arancione è intessuto nel tessuto dell’identità olandese, visibile nelle celebrazioni, negli eventi sportivi e persino nel legame della famiglia reale con la Casa di Orange-Nassau. Questa vibrante tonalità riflette lo spirito e la solidarietà del popolo olandese.

Please type your email in the field below and click "Subscribe"
Subscribe and get full instructions about the obtaining and using of International Driving License, as well as advice for drivers abroad