1. Permesso internazionale di guida
  2.  / 
  3. Blog
  4.  / 
  5. 10 fatti interessanti sul Laos
10 fatti interessanti sul Laos
January 30, 2024

10 fatti interessanti sul Laos

Fatti rapidi sul Laos:

  • Capitale: Vientiane
  • Popolazione: Oltre 7,4 milioni
  • Lingua ufficiale: Lao
  • Valuta: Lao kip
  • Siti UNESCO: Luang Prabang, Vat Phou, Piana delle Giare
  • Il Paese del sorriso: Il saluto tradizionale è un “nop”, un leggero inchino con i palmi delle mani uniti.
  • Paesaggi mozzafiato: Il fiume Mekong, i paesaggi lussureggianti e gli antichi templi incantano i visitatori.

Fatto 1: Il Laos è conosciuto anche come la terra dei mille elefanti.

Il Laos, spesso definito “la terra dei mille elefanti”, è un Paese ricco di cultura. Questo nome rimanda allo storico regno di Lane Xang, dove gli elefanti non erano solo venerati ma anche parte integrante dei trasporti e dell’agricoltura. Queste maestose creature simboleggiano la forza e la resistenza del Laos, riflettendo lo spirito duraturo della nazione.

Fatto 2: la base della dieta quotidiana è il riso

Il riso costituisce la dieta base del Laos e rappresenta una parte significativa dei pasti giornalieri. Circa l’80% della popolazione si basa sull’agricoltura, con il riso come coltura primaria. La geografia e il clima diversi del Paese contribuiscono alla coltivazione del riso e il Laos è noto per le sue diverse varietà. La coltivazione e il consumo di riso sono profondamente radicati nella cultura laotiana, e danno forma alle abitudini alimentari e alle pratiche agricole.

Fatto 3: il Laos è l’unico paese del sud-est asiatico a non avere sbocchi sul mare.

Il Laos è l’unico Paese del Sud-Est asiatico senza sbocchi sul mare, circondato dal Vietnam a est, dalla Cambogia a sud-est, dalla Thailandia a ovest, dal Myanmar a nord-ovest e dalla Cina a nord. Nonostante sia privo di coste, il Laos vanta paesaggi pittoreschi, tra cui foreste lussureggianti, fiumi e terreni montuosi.

Fatto 4: il fiume principale del Paese è il Mekong.

Il fiume Mekong è un’ancora di salvezza per il Laos e fornisce circa l’80% delle proteine del Paese attraverso la pesca. Si estende per oltre 4.350 chilometri, attraversando sei Paesi, e funge da via commerciale vitale, favorendo le attività economiche. Inoltre, il Mekong ospita i delfini Irrawaddy, in via di estinzione, che lo rendono non solo un corso d’acqua ma un ricco ecosistema.

Oltre ad altri fiumi e laghi, il Laos ha circa 4.000 isole anche senza sbocco sul mare.

Fatto 5: Il buddismo è la religione principale del Laos.

Il buddismo svolge un ruolo fondamentale nella cultura e nella vita quotidiana del Laos. Circa il 65-70% della popolazione aderisce al buddismo Theravada, che è la religione principale. I monasteri e i templi buddisti sono centri importanti per la pratica spirituale e lo stile di vita di molti laotiani. I templi più importanti, come il Pha That Luang di Vientiane, hanno un’immensa importanza culturale e storica e attraggono sia i locali che i turisti in cerca di arricchimento spirituale e meraviglie architettoniche.

Fatto 6: i laotiani sono tra le popolazioni piĂą basse a livello globale

L’altezza media in Laos è più bassa rispetto ad altri Paesi. Secondo dati recenti, l’altezza media degli uomini laotiani è di circa 162 cm, mentre per le donne è di circa 150 cm. Vale la pena notare che l’altezza è influenzata da vari fattori, tra cui la genetica e le condizioni nutrizionali, e non è necessariamente correlata al benessere o allo sviluppo generale di una nazione.

Fatto 7: la principale coltura d’esportazione del Laos è il caffè.

Il caffè è uno dei principali prodotti di esportazione del Laos, che si è fatto apprezzare per i suoi chicchi di caffè Arabica e Robusta di alta qualità. L’industria del caffè ha contribuito in modo determinante all’economia del Paese, fornendo reddito a molti agricoltori locali. Il caffè laotiano è noto per il suo profilo aromatico unico e l’industria ha registrato una crescita con l’aumento della domanda globale di caffè speciali.

Fatto 8: In Laos si trova la “Piana delle brocche”, patrimonio mondiale dell’UNESCO.

La “Piana delle Giare” è un sito storico e archeologico del Laos noto per le grandi giare di pietra antiche sparse nel paesaggio. Durante la guerra del Vietnam, la regione è stata pesantemente bombardata dagli Stati Uniti e gli ordigni inesplosi (UXO) restano un pericolo. Alcune aree della Piana delle Giare sono limitate o richiedono cautela a causa della presenza di bombe inesplose, che le rendono potenzialmente pericolose per i turisti. Sono in corso sforzi per liberare queste aree e garantire la sicurezza, ma alcune zone potrebbero essere ancora off-limits per i visitatori.

Nota: se intendete visitare il Paese, verificate la necessitĂ  di una patente internazionale in Laos per la guida.

Fatto 9: il Laos ospita la cascata piĂą ampia del mondo

Le cascate di Khone Phapheng, sul fiume Mekong nel Laos meridionale, sono riconosciute come le cascate più larghe del mondo, con una larghezza media di circa 10 chilometri durante la stagione delle piogge. Questa cascata è una meraviglia naturale che attira i turisti con la sua maestosa bellezza. Vale la pena notare che le acque ospitano anche diverse specie di pesci, che contribuiscono all’importanza dell’ecosistema del fiume Mekong. Inoltre, il fiume Mekong in Laos presenta altre cascate mozzafiato, che aggiungono un fascino naturale unico alla regione.

Fatto 10: il Laos è ancora un paese comunista

Il Laos è ufficialmente conosciuto come Repubblica Democratica Popolare del Laos (LPDR) e mantiene un sistema politico socialista dal 1975. Il Partito Rivoluzionario del Popolo Lao (LPRP) è il partito al potere e opera come unico partito politico legale del Paese. Nonostante le riforme economiche degli ultimi anni, il Laos rimane uno Stato a partito unico con orientamento socialista.

Please type your email in the field below and click "Subscribe"
Subscribe and get full instructions about the obtaining and using of International Driving License, as well as advice for drivers abroad